ISCRIVITI NEL FORUM E PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE SUI CANI

INVIA LE FOTO DEI TUOI CANI A Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Banners

Nell'immaginario comune il pelo dell'husky è di colore bianco, nero o marroncino, ma i conoscitori di questa razza sanno che l’husky è una delle

razze con maggiore quantità di colori diversi, classificabili in quattro gruppi: gli husky neri, grigi, rossi, e gli 'speciali'. Gli husky neri possono andare dai comuni ‘nero e bianco’ ai rarissimi ‘black and tan’, husky particolari con una sfumatura beige, passando per i poco conosciuti ‘principalmente nero’ che, come dice il nome, sono quasi completamente neri. Gli husky grigi sono quelli che hanno la maggior varietà di sfumature: anche perché ogni colore è abbinato al bianco. C’è il normalissimo ‘grigio’ e la sua sfumatura più chiara ‘argento’ esiste il ‘grigio lupo’ e bisogna ricordare il particolarissimo ‘agouti’. Tra gli husky rossi troviamo i ‘rosso chiaro’ e gli husky color rame, detti comunemente ‘copper’ . Il pelo degli 'speciali' ha come principale caratteristica il modo in cui è distribuito il colore, eccetto uno: il ‘sable’, che comprende gli husky color sabbia, è un colore vero e proprio. Gli altri sono: ‘piebald’ husky bianchi con poche macchie sul capo e sul corpo, ‘splash coat’ macchie diffuse, un po’ come se della vernice fosse caduta e avesse tinto il cane e ‘saddle backs’ ovvero gli husky con la ‘sella’ una macchia più scura sul dorso, somigliante, appunto, ad una sella. Tuttavia, lo standard della razza, riconosce tutte le colorazioni dell'animale, senza precluderne una tonalità piuttosto che un'altra.

 

Traduttore

Italian English French German Japanese Korean Portuguese Romanian Russian Spanish
Ottobre 2017
L M M G V S D
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5